come fare testamento2017-06-04T15:25:40+00:00
Hai mai pensato a una donazione?

scopri cosa puoi lasciare all'Associazione Fiorot

le storie: queste sono le done che aiutiamo....

Testamento solidale, cosa e come donare

Ciò che deciderai di donare assicurerà a tutte le donne
la massima protezione e cura.
Scopri di seguito come fare il tuo lascito all’Ass. Fiorot.

clicca

Una somma
di denaro,

titoli, azioni,
fondi di investimento.

L’intero
patrimonio.

Beni mobili
come opere d’arte, gioielli, arredi.

Beni immobili,
come un appartamento, un terreno, un fabbricato.

Una polizza
vita

Scopri di più

COME FARE TESTAMENTO

Un testamento può essere
scritto in qualsiasi
momento

Il testamento
può essere olografo
(scritto di proprio pugno)
o pubblico
(redatto da un notaio alla presenza 
di testimoni).

È sempre possibile modificarlo,
annullarlo o sostituirlo,


e produce effetti solo 
al momento

dell’apertura della successione.

il cuore della prevenzione
Guarda il Fac-Simile di un Testamento Olografo

LE RISPOSTE ALLE DOMANDE FREQUENTI

  • Posso fare testamento solo per disporre un lascito all'UNICEF, senza dovermi preoccupare di decidere a chi destinare il mio intero patrimonio?

    Si, utilizzando l'esempio del "testamento per l'UNICEF"
    In questo caso la successione sarà regolata dal testamento solo per i beni indicati nello stesso, mentre tutti gli altri beni non specificati nell'atto saranno devoluti secondo la successione legittima.

  • Posso indicare nel testamento un progetto al quale destinare il mio lascito?

    No. Non è possibile per motivi di disponibilità del lascito testamentario e bisogni dei bambini nel momento in cui l'UNICEF potrà disporre della liquidità.

  • Posso nominare l'UNICEF insieme ad altri eredi nel mio testamento?

    Si. L'importante è che venga indicato chiaramente ciò che viene lasciato a ogni erede o legatario nominato nell'atto.

  • Come gestisce l'UNICEF i beni immobili che gli vengono lasciati?

    I beni immobili (appartamenti, terreni, ecc.) che l'UNICEF riceve tramite testamento vengono venduti al miglior prezzo realizzabile e il ricavato viene devoluto ai progetti dell'organizzazione in favore dei bambini nei Paesi in via di sviluppo.

LE STORIE

La storia di Carla che grazie agli aiuti dell'Associazione Fiorot ha potuto realizzare il suo sogno.

Le storie

Questi sono le donne che aiutiamo ogni giorno.
Il tuo lascito trasformerà la vita di altre donne
in una storia bellissima.

Conegliano, Treviso. Carla, 44 anni.

“Suono e canto da quando ne avevo 8. Mio padre cantava nei bar di Venezia per aiutare la famiglia. Un giorno chiesi a mia madre di chiamarlo e dirgli di mandarmi una chitarra.

Mi impegno su tutti i fronti, casalinga, lavoro e studio musica. Sono stato fortunata a ricevere aiuti e attenzione, per questo ho scritto una canzone che vuole spronare le donne dotate di talento.

Prego i loro genitori e le Istituzioni di aiutarli come è accaduto a me.

«Ascolta la mia canzone è per i bambini di oggi, adulti domani, siamo noi la speranza di questo paese. I nostri occhi non dovrebbero vedere sofferenza, problemi e guerre.»

Il mio sogno è poter crescere e vivere grazie alla musica. Tuttle donne dovrebbero poter avere un sogno!”

Con il tuo lascito all’Associazione Fiorot puoi cambiare davvero la vita di questi bambini. Scopri cosa e come fare una donazione.

Aiutaci a far conoscere questa storia.
Condividi su: